Il termine DESIGN indica spesso il profilo estetico di un prodotto (es: questa sedia presenta un design minimalista caratterizzato da linee pulite ed essenziali accostate a superfici ispirate alle forme geometriche più semplici) , spesso quindi sta a definire la corrente artistica applicata all'oggetto di produzione industriale.
Sempre più spesso il termine design viene utilizzato erroneamente per definire solo l'estetica di un prodotto e quindi strettamente legata alla parte esterna del prodotto, alla sola "carrozzeria". Il design, invece, ha un significato molto più ampio: comprende anche il rapporto tra il prodotto e il suo utilizzatore e l'intero studio per il suo processo costruttivo.
Il design di un prodotto è quindi il risultato dell'analisi di tutte le caratteristiche progettuali che definiscono il prodotto stesso Un oggetto di design, quindi, racchiude in se un elevato insieme di qualità come l'ergonomia, l'usabilità, la semplicità costruttiva, la sostenibilità ambientale, impatto ambientale, estetica, etc.

(Fonte http://it.wikipedia.org/wiki/ sotto la voce Design)




inicjalization...homepage spiele

lunedì 29 novembre 2010

Quando l'Architettura diventa Design..


s11_121109_01

Nella giungla di cemento tedesco, J. Mayer H. irrompe ad Amburgo ammorbidendo gli spigoli e le forme, interpretando al meglio il rapporto tra superfici lisce e ruvide... continua a leggere

s11_121109_02 s11_121109_03 s11_121109_07



sabato 27 novembre 2010

Rest in Peace

In ricordo di un Designer..

ALKUOSA_06

Spunto per il post tratto dalla DISPENSA  CECILIA POLIDORI DESIGN Lezioni

Foto tratta da www.bobos.it

La Febbre degli ORIGAMI

La magia dell’origami rapisce ed ispira sempre più progettisti da ogni lato del globo.


Cardine

Designer, architetti, grafici, stilisti, artisti… tutti affascinati da questa incantevole arte giapponese.

Origami Chair From Us with Love, origami Chair 
Design Boom contest  Origami Side Table

Origami Beer T-PodFerry Borse design
Walking City Scarpe Origami Origami Advertise
Melbourne Theatre

Il "TERRAZZO" di Sottsass

terrazzo_01.jpg
 
Triennale Design Museum presenta la mostra Terrazzo 1988-1996. Ettore Sottsass, che rende omaggio a Ettore Sottsass da un punto di vista inedito: la storica rivista Terrazzo da lui ideata e realizzata con Barbara Radice, Christoph Radl, Anna Wagner e Santi Caleca.
 
 
Con Terrazzo la parola si relaziona alla pari con l'immagine, il disegno, la fotografia.
 
Immagini tratte da designandstyle
 
 
"Con Terrazzo la parola si relaziona alla pari con l’immagine, il disegno, la fotografia.
Importante è anche l’approccio sensoriale e la nuova consapevolezza che le riviste non possono più essere concepite e realizzate solo per essere lette, ma che devono anche poter essere toccate e guardate in un approccio sinestetico e materico che anticipa per certi aspetti l’avvento di quella nuova sensibilità che sarebbe poi sfociata nelle culture visuali e concettuali del web e della rete."
 
Tratto da ElectaWeb

martedì 23 novembre 2010

La Biblioteca_The Library

Concrete Architectural Associates 

 http://www.concreteamsterdam.nl/ - ha progettato una nuova biblioteca ad Almere, in Olanda… Se da fuori vi sembra una “normale” biblioteca venite a scoprirla da dentro!



Tratto da A+D_Architettura + Design - http://www.architetturaedesign.it/

domenica 21 novembre 2010

Step by step..


Un  nano può percorrere una lunga scala arrivando più in alto di un gigante.
A dwarf can cross a long staircase arriving more aloft than a giant.
Parole chiave:
NANO/DWARF
SCALA/STAIRCASE
GIGANTE/GIANT